Stiamo facendo manutenzione.

Scrocchiare

Se non trovi un'altra area per la tua discussione, ma pensi che questa possa essere di interesse comune, questa è l'area adatta.
Rispondi
1994
Messaggi: 44
Iscritto il: 13/04/2015, 2:08

Scrocchiare

Messaggio da 1994 » 14/04/2015, 9:36

Stamattina appena sveglio ho fatto una bella "scrocchiata" di tutte e dieci le dita delle mani e visto che era da parecchio che non capitava ho anche sentito una sensazione di benessere, di godimento e di rilassamento. Ora mi chiedo: queste sensazioni sono soltanto convinzioni?
Sono le stesse delle compulsioni?
Ma soprattutto perché scrocchiano?
Anche se non lo sapete è bello sapere il parere altrui.
Darwin
Messaggi: 543
Iscritto il: 13/10/2014, 15:50

Re: Scrocchiare

Messaggio da Darwin » 14/04/2015, 13:07

Lo scrocchio è dovuto alle fasi di condensazione e dissoluzione di alcune bolle di gas che si formano nel liquido sinoviale, una sostanza bianca e viscosa che è secreta dalla membrana sinoviale che è un sacchetto che ricopre la parete interna della capsula sinoviale che è in sostanza lo spazio fra due ossa di un'articolazione.
con l'articolazione a riposo, queste bolle si formano per condensazione dei gas (azoto in primis) che questa sostanza contiene. Con la flessione della capsula, queste bolle si "depressurizzano" e ne esce uno schiocco caratteristico.
Lo schiocco potrà ripetersi solo a distanza di tempo, finché le bolle non si riformeranno.

Ad ogni modo, anche gli NT amano questo suono, e l'atto di scricchiolare le dita è dovuto principalmente al fatto che questo rumore è rilassante ed appagante per una serie di motivi psicologici, che sanno bene i produttori di patatine che mettono patatine giganti nei sacchetti perché il rumore di una grossa patatina che viene morsa ha lo stesso effetto sull'inconscio.
"Non riesco a persuadermi che un Dio benefico e onnipotente abbia volutamente creato gli icneumonidi con l'espressa intenzione che essi si nutrano entro il corpo vivente dei bruchi"
Avatar utente
Aspie96
Amministratore
Messaggi: 1384
Iscritto il: 23/02/2019, 19:52

Re: Scrocchiare

Messaggio da Aspie96 » 14/04/2015, 14:01

Darwin ha scritto:Lo scrocchio è dovuto alle fasi di condensazione e dissoluzione di alcune bolle di gas che si formano nel liquido sinoviale, una sostanza bianca e viscosa che è secreta dalla membrana sinoviale che è un sacchetto che ricopre la parete interna della capsula sinoviale che è in sostanza lo spazio fra due ossa di un'articolazione.

Ora so come si sentono gli umanisti quando parlo di informatica e fisica, grazie!

Darwin ha scritto:l'atto di scricchiolare le dita è dovuto principalmente al fatto che questo rumore è rilassante ed appagante per una serie di motivi psicologici, che sanno bene i produttori di patatine che mettono patatine giganti nei sacchetti perché il rumore di una grossa patatina che viene morsa ha lo stesso effetto sull'inconscio.

Seriamente?
Se ne sai di più puoi approfondire, per favore?
1994
Messaggi: 44
Iscritto il: 13/04/2015, 2:08

Re: Scrocchiare

Messaggio da 1994 » 14/04/2015, 14:57

Grazie Darwin. Allora è solo psicologica la cosa? Non c'è niente di fisiologico?
Per la cosa del suono, almeno per me, credo sia vera: più scrocchiano e più mi sento appagato.
francesco.aliotta
Messaggi: 812
Iscritto il: 09/07/2014, 16:33

Re: Scrocchiare

Messaggio da francesco.aliotta » 14/04/2015, 18:03

Mi è venuta una curiosità...politicamente scorretta.
I sordi, scrocchiano anche loro?
Forse è già appagante di per se la vibrazione che si propaga lungo le articolazioni? :?
Darwin
Messaggi: 543
Iscritto il: 13/10/2014, 15:50

Re: Scrocchiare

Messaggio da Darwin » 14/04/2015, 18:54

Aspie96 ha scritto:Se ne sai di più puoi approfondire, per favore?

Non ne so moltissimo...
È una strategia di marketing "sensoriale" perché lo sricchiolio delle patatine grosse, piene di olio e croccanti è una suono ad alta frequenza che in quanto tale stimola molto particolarmente i recettori dell'orecchio interno, condizionando positivamente la corteccia frontale e quindi provocando benessere. È un effetto chiamato anche "effetto Mozart", vi si basa la così detta "musicoterapia" e il motivo è probabilmente da ricercare nell'imprinting sonoro della voce materna, che abitua la mente ad associare le alte frequenze a sensazioni positive come la sicurezza e la protezione materna,'l'alimentazione e la sensazione di benessere che ne consegue.

1994 ha scritto:Allora è solo psicologica la cosa? Non c'è niente di fisiologico?

Vedi sopra :-)

francesco.aliotta ha scritto:I sordi, scrocchiano anche loro?

Penso di sì.
Se sordi ci sono diventati, potrebbero restare con l'abitudine.
Se ci sono nati, potrebbero aver imparato per imitazione pur non collegandolo a qualcosa di piacevole se non per l'immediata sensazione di "piacere" di avere le articolazioni più libere, cosa prettamente psicologica.
"Non riesco a persuadermi che un Dio benefico e onnipotente abbia volutamente creato gli icneumonidi con l'espressa intenzione che essi si nutrano entro il corpo vivente dei bruchi"
Sdp.
Messaggi: 73
Iscritto il: 10/11/2014, 19:36

Re: Scrocchiare

Messaggio da Sdp. » 23/07/2015, 3:07

Eppure è strano perché quando mi "scrocchio" qualche articolazione mi sembra di migliorarne la mobilità.
Avatar utente
ArsNova
Messaggi: 3
Iscritto il: 23/07/2015, 4:47

Re: Scrocchiare

Messaggio da ArsNova » 23/07/2015, 10:54

Che io sappia scrocchiare le articolazione irrita le stesse e per ciò non è una cosa molto beneficante da fare.
Rispondi